venerdì 30 novembre 2012

Polpette ricotta mortadella e pistacchi

Oggi riunione al quartier generale. Le due Beuf si sono incontrate per produrre polpette dolci e salate. Accompagnate dai giovani marmocchi aiutanti (si fa per dire) siamo partite con quelle salate. La reunion funziona, la creatività è alle stelle! In più va premiata la difficoltà aggiuntiva della presenza degli aiutanti che volevano impastare, modellare, pulire al grido di: "ti aiuto io!"...adesso stiamo tentando la buona sorte abbandonandoli in vasca da bagno...si fa quel che si può!!!






Per circa 20 polpette
350 gr ricotta di mucca
200 gr mortadella ai pistacchi
3 cucchiai di pistacchi sgusciati
100 gr mollica di pane
200 ml latte
1 uovo
sale 
pangrattato q.b.
olio per friggere

Per la salsa di accompagnamento
1 cucchiaio pomodorini secchi
1 cucchiaino capperi
olio evo

In una capiente ciotola amalgamare la ricotta, la mortadella frullata, il pane precedentemente ammollato nel latte e strizzato e l'uovo. Aggiustare di sale e aggiungere all'impasto i pistacchi. Formare tante piccole polpettine grandi quanto una noce e friggerle in abbondante olio caldo. Nel frattempo preparare la salsa frullando assieme i capperi con i pomodorini e l'olio. Scolare le polpette e servirle caldissime accompagnate dalla salsa preparata. 


...Seguirà la ricetta delle polpettine dolci...stay tuned!



Con questa ricetta speriamo di preparare al contest di http://squisitocooking.blogspot.it/2012/10/il-mio-primo-contest-polpettiamo.html





1 commento: