Soufflé al gorgonzola con salsa ai porri

Finalmente il soufflé...ci sono piatti nei confronti dei quali ho un timore referenziale: la pasta choux, la pasta sfoglia, l'uovo in camicia...il soufflé...Proprio l'altro giorno stavo vedendo uno spezzone di Masterchef USA in cui una prova eliminatoria consisteva nella preparazione del soufflé al cioccolato: un'ansia! 
I due poveracci dovevano sfornare, impiattare e portare ai giudici il tutto entro 9 secondi pena afflosciamento soufflé...
Beh: la scena a casa nostra è stata più o meno analoga: il maschio Alfa che dal ritorno al lavoro la prima cosa che fa è aprire il forno...il mio sguardo assassino che lo trapassa da parte a parte...il soufflé resiste ed al momento di sfornarlo il panico: gestire lo stampino ustionante, mettere la salsa sul soufflé, imprecare con la macchina che non mette a fuoco e intanto il countdown incalza (9-8-7...), i bimbi che chiedono: "Mamma: perché fotografi tutto quello che mangiamo?"...e io che mi sento un'idiota...le cinque cocottine sono state mangiate solo dagli adulti (ebbene si: questa volta i piccoli non hanno apprezzato)...con rischio ustione del palato...ma udite, udite: il grande Lui ha apprezzato e mi ha chiesto: "Non si potrebbero fare per Natale?"...considerando che saremo una trentina...no, direi di no...C.


Ingredienti:

150g gorgonzola dolce
30g farina più quella per gli stampini
5dl latte
30g burro più quello per imburrare gli stampini
3 tuorli
3 albumi
1 porro
gherigli di noce per guarnire
olio
sale
pepe

Preparare una besciamella con 30g farina, 30g di burro e 2 dl di latte (Per la besciamella: mettere sul fuoco il burro e far liquefare, aggiungere la farina e poi, poco alla volta, il latte. Con il Bimby: tutto insieme ad 80° per 5 minuti a vel. 4). Aggiungere il gorgonzola tagliato in pezzi, un pizzico di sale e uno di pepe. Aggiungere, uno alla volta, i tuorli. Far raffreddare una decina di minuti, dopodiché aggiungere gli albumi montati a neve. Imburrate e infarinate degli stampini da soufflé (non li avevo ed ho optato per delle cocotte) e in forno caldo a 200° per 15 minuti circa. 
Pulire il porro, tagliarlo sottile e stufarlo in padella con un filo d'olio e il latte rimasto. Una volta cotto, passarlo al mixer. Servire il soufflé con la salsa e qualche gheriglio di noce.




Commenti

  1. Salve ragazze, belle ricette, sono da guardare con calma.
    vi lascio un lik di un blog, Kreattiva, fate un giro lì e in breve tempo avrete tante amiche blogger...
    http://kreattiva.blogspot.it/2012/10/fatti-conoscere.html?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed:+Kreattiva+(kreattiva)
    Ciao Dany

    RispondiElimina
  2. Grazie! Ora vado a dare un'occhiata. Buona serata Cri

    RispondiElimina
  3. Ehm.. scusate c'è anche questo blog, x farsi conoscere
    http://bricolage-ricette.blogspot.it/2012/11/contest-blog-anniversario-11-11-2012.html
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...vado anche lì...grazie grazie...

      Elimina
  4. Ciao ragazze, complimenti a voi per le vostre bellissime ricette!
    Grazie Cristiana per essere passata, spero troverai ancora qualche idea da inserire nel calendario... oggi non sto riuscendo a pubblicare appunto l'ultimo post sull'argomento, spero che il problema con Blogger si risolva... speriamo bene! :-(
    Intanto vi seguo anch'io con piacere!
    A presto e buona giornata!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari