Spaghettini polpo e cozze

A volte per far felice un uomo basta poco....nel mio caso...le cozze!  Quest'estate sono arrivata a sognarmele la notte: chili e chili di cozze ovunque...così, per far felice un pover'uomo che lavora da 30 ore consecutive, ho deciso di andargli incontro cercando di trovare un'alternativa soddisfacente per entrambe e così è nato il piatto.

400g di spaghettini
300g di polpo
1kg di cozze da pulire
200g di pomodorini
2 spicchi d'aglio
prezzemolo
olio
peperoncino
sale




Far aprire le cozze con olio,aglio e prezzemolo, sgusciarle e conservare il liquido di cottura. Mettere in un tegame, con olio e un trito di aglio e prezzemolo, il polpo tagliato a cubetti. Far cuocere per 20 minuti, dopodiché unire i pomodorini tagliati a metà e po' di acqua delle cozze. Far andare per il tempo di cottura della pasta, aggiungendo eventualmente altra acqua delle cozze. Condire la pasta col sugo e un po' di prezzemolo tritato. (Attenzione al sale perché cozze e polpo sono saporiti di loro). C.

Commenti

  1. eh si..un angelo del paradiso..i miei trgliceridi ringraziano..

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari