lunedì 22 aprile 2013

Vellutata di lenticchie con polpettine di bulghur per il vegetal monday

Visto che oggi di postare voglia zero, ho fatto una ricerca stile compitino delle medie...
Il bulgur non è altro che quello che resta dopo un processo di cottura al vapore, essiccazione e triturazione del chicco di grano. Durante questo processo di lavorazione perde ben poco delle proprie sostanze nutritive, contiene un elevato quantitativo di proteine vegetali ed è ricco di fibra pur mantenendo un basso valore calorico (meno del riso). Inoltre è ricco di vitamina B, fosforo e potassio.
Viene commercializzato in tre "pezzature": piccola, media e grande. 
Visto il modo di lavorazione necessità di una cottura breve, può essere utilizzato nelle insalate fredde, come la tabbouleh o come sostituto del riso.
Si conserva a lungo in un barattolo di vetro in un luogo fresco.
....beh, avendolo comprato in un momento di shopping compulsivo e non avendolo ancora usato l'ho trasformato in delle polpette...c'è da dire che ogni volta che voglio far mangiare qualcosa di nuovo ai piccoli lo trasformo in polpetta e lo friggo...questa volta la frittura me la sono evitata, anche perché senza utilizzare l'uovo avevo paura che non avrebbero retto...a voi il mio vegetal monday...C.



Questa parte in cui descrivo la ricetta e il procedimento va migliorata, devo trovare l'impostazione giusta...per ora resto sul sicuro..

Cosa serve:

200g di lenticchie piccole tipo Castelluccio
2 cipolle fresche
olio d'oliva
coriandolo in polvere e fresco
cumino in polvere
1 bicchiere di bulgur
1 cipollotto
sale

Lessare le lenticchie. Metterle in acqua fredda e portarle ad ebollizione. Dopo circa 20-25 minuti saranno pronte.
Tritare le cipolle e soffriggerle per pochi minuti con olio d'oliva. Aggiungere le lenticchie scolate, insaporire, aggiungere metà acqua di cottura e altra acqua fino a coprirle. Aggiustare di sale e cuocere per altri 20 minuti.
Intanto preparare le polpette. Lessare il bulgur. Metterlo un pentolino ed aggiungerci due bicchieri d'acqua. 10 minuti dal bollore sarà pronto. Tritare il cipollotto, aggiungerlo al bulgur. 
Una volta che le lenticchie saranno belle morbide passarle al mixer. 
"Rubarne" un cucchiaio ed aggiungerle al bulgur. Condire con cumino e coriandolo in polvere secondo il proprio gusto. Aggiungere sale. Con il composto fare delle piccole polpette e passarle nel pangrattato e poi in forno a 200° per 10-15 minuti.
Servire la vellutata con le polpette e del coriandolo fresco tritato.





Per la raccolta de La cucina della Capra

17 commenti:

  1. Non so se è nelle tue corde... ma credo che a Masterchef daresti parecchio filo da torcere! <3 Queste polpettine di bulgur (mai mangiato... conosco ma mai mangiato...) devono essere ottime, mi ispirano tantissimo... e poi io amo le polpette! :D Complimenti, Cri... ti abbraccio forte forte, buon lunedì :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dir la verità per scherzo la candidatura l'ho mandata...ma non ho più saputo nulla, credo di esser troppo timida e allo stesso tempo troppo fumantina per affrontare tutto quell'abaradan....e poi quest'anno erano veramente bravi!! baci cri

      Elimina
  2. Il bulghur l'ho sempre mangiato tipo cous cous (che so anche come si scrive, a differenza del bulghur di cui sto facendo dei copia/incolla!) e mai così... belli i momenti di shopping compulsivo! Un bascione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..almeno facciamo risparmiare i mariti...anche a comprare bulgur in quantità la spesa è gestibile! cri

      Elimina
  3. hai idee molto buone, ho sbirciato anche altri post e debbo dire che dai contributi interessanti.
    personalmente amo le polpette, le mangerei allo sfinimento, e questa è un'alternativa assai golosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...complimenti molto graditi! cri

      Elimina
  4. così davvero non l'ho mai mangiato il bulghur! delizioso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...vengo a vedere resoconti della festa...cri

      Elimina
  5. ahahaha, e come alle medie io, se fossi la prof., ti scriverei "Distinto" in fondo alla ricetta :)
    Baci!!!!

    RispondiElimina
  6. Ma sono buonissime, altro che compitino alle medie..a me piacciono molto!!
    Bacioni! Roberta

    RispondiElimina
  7. Non so se mi piace di più il cous cous o il bulgur, fatto sta che da quando l'ho assaggiati non posso fare a meno di nessuno dei due! complimenti ragazze, ricette sempre super interessanti!Adesso mi sono unita ai vostri lettori, così non mi scappate più! a presto!
    maddy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i super complimenti!! Notte cri

      Elimina

  8. Celo! Devo controllare la scadenza.....anch'io l'ho cucinato sempre stile cous cous, interessante nelle polpette imbroglia-pargoli :-)

    RispondiElimina
  9. Mi piace, mi piace, mi piace!!! Mia figlia adora le lenticchie e queste polpettine te le copio di corsa!!!!! Vi seguo

    RispondiElimina
  10. Oltre ad essere salutare, e' sicurmente anche buonissimo... Grazie per questa ricetta! :)

    RispondiElimina